La rivoluzione digitale #PA: #Smart Working e #Smart Cities

SorrentinoGiovedì 28 aprile 2016, nell’ Aula “Leopoldo Massimilla” dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, si è tenuto il workshop dal Titolo: “La Rivoluzione digitale in corso nella PA”.

I temi del workshop, indirizzato agli operatori della Pubblica Amministrazione della Regione Campania, sono stati trattati attraverso esperienze di digitalizzazione, presentazione di aspetti tecnici nell’ambito della Comunicazione Integrata, del Cloud computing, della Sicurezza, delle Smart Cities e dello Smart Working.

“COM.TEL è presente a questo importante evento dedicato alla PA in qualità di ICT Solution Provider per aziende pubbliche e private”, ha spiegato Vincenzo Della Monica, CTO di COM.TEL, di fronte ad una platea di 200 persone. “Vogliamo utilizzare la nostra esperienza”, conclude Vincenzo, “a supporto di tutto ciò che l’IoT e lo Smart Working possono portare all’innovazione dei modelli di business e delle modalità operative sia dei dipendenti pubblici che dei servizi offerti al cittadino”.IMG-20160428-WA0003

Il processo di digitalizzazione dei procedimenti della Pubblica Amministrazione è ormai irreversibile, grazie anche ai numerosi provvedimenti legislativi tesi a rendere più trasparenti ed efficienti le relazioni tra Pubblica Amministrazione, cittadini ed imprese.

“Non è un segreto che l’Italia sul digitale è in ritardo rispetto alle altre nazioni europee”, sostiene Rosario Sorrentino, Sales Manager di COM.TEL. ”Tuttavia questo ritardo potrebbe essere un’opportunità nel saper cogliere in breve tempo le nuove tecnologie di Smart Working e Smart Cities semplificandone il processo regolatorio di adozione”.

 G.R.

Link all’intervista

Leave a Reply